Orecchiette alla salentina

Ingredienti per 4 persone: 350 gr di orecchiette fresche, 2 melanzane, ½ kg di pomodorini,  ½ lt di olio extravergine d’oliva salentino, 1 spicchio di aglio, 100 gr di pecorino grattugiato, sale.

Ingredienti per le polpettine: 200 gr di carne macinata di vitello,  75gr di pan grattato, 1 uovo, 100 gr di parmigiano reggiano, un ciuffo di prezzemolo tritato, ½  bicchiere di vino bianco Malvasia, sale e pepe.

Preparazione polpettine: Mettete tutti gli ingredienti in una coppa, impastate con le mani fino ad ottenere un composto denso. Prendete una piccola quantità di composto e ricavatene una sfera utilizzando il palmo delle due mani. Dopo aver fatto tutte le polpettine, dorarle in olio bollente extra vergine d’oliva salentino e riporle su carta da cucina per assorbire l’olio.

Preparazione sughetto: Tagliate a cubetti  le melanzane e friggetele in olio bollente extravergine d’oliva salentino. A parte in una pentola imbiondite lo spicchio d’aglio e aggiungete i pomodorini tagliati a cubetti. Non appena il sughetto arriva a bollire, togliete lo spicchio d’ aglio, salate e aggiungete le polpettine. Amalgamate il tutto per 5 minuti e spegnete il fornello.

Condite con il sughetto le orecchiette che avrete preventivamente cotto in abbondante acqua salata. Prima di servire spolverateli con il pecorino grattugiato e olio extravergine d’oliva piccante se gradito.

La dritta dello chef : Per rendere ancora più salentine le polpettine, sostituire il pan grattato con dei panini raffermi bagnati nel latte. Per chi ama i sapori forti utilizzare nel composto delle polpettine il formaggio Rodez al posto del parmigiano reggiano.